Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

44 partecipanti al Trophee Grimaldi: evento che unisce il Circolo Sanremese e lo Yacht Club di Monaco

Nello stesso momento è andato in scena il Trofeo Jean Bertand

Monaco. Nonostante le difficili condizioni meteorologiche è stato un bellissimo Trophee Grimaldi svoltosi nel week end del 2 e 3 novembre, evento che unisce il Circolo Sanremese e lo Yacht Club di Monaco. Grande successo con 44 partecipanti provenienti dalla Francia, da Monaco e dall’Italia.

Sabato si aspettavano condizioni difficili, invece un bel vento da est ha accompagnato i regatanti fino a Montecarlo dove il Catamarano M32 di Guido Miani dello Yacht Club di Monaco ha tagliato il traguardo in un’ora 10 minuti e 29 secondi, stabilendo il Record della regata. Domenica l’allerta meteo non ha permesso di disputare la regata di ritorno lasciando le classifiche immutate.

Accesa sin da subito è stata la lotta per la classifica assoluta Overall, con l’affermazione di Aurora, di Paolo Bonomo e Roberto Bruno. Secondo posto per Il Pingone di mare III, di Federico Stoppani, e terzo posto per Free Spirit, di Paolo Rossi. Tutti e tre dello Yacht Club Sanremo. Nella Classe ORC A trionfatore è stato Aurora, inseguito da Free Spirit e da Twin Soul B, di Luciano Gandini dello YCCM.

Nella classe ORC B primo posto per il Pingone di Mare III, secondo Sarchiapone Fuoriserie di Gianluigi Dubbini, CV Toscolano Maderno, e terzo Forrest Gump II, di Stefano Vallone, dello YC Sanremo. Nella classe IRC il vincitore davvero inaspettato è stata Tuiga la splendida barca del Principe Alberto di Monaco costruita nel 1908. Secondo posto per Il Pingone di Mare III e terzo posto per Free Spirit. Nella classe Racing Club successo di Meltemi di Giulio Guarini, davanti a Liberamente di Mario Beraldi e a Goghi GO, di Gianfranco Frattegiani.

Nella classe Libera successo di Miss K, di Marco Babando, YC Sanremo, secondo posto per Bonnie, di Francesca Ferrando, YC sanremo, e terzo posto per Bon Gars, di Jaqueline Peregrini, YC Monaco. Non sono mancati ovviamente i momenti di gala e socializzazione, culminati nella serata di sabato sera con la cena allo Yacht Club Monaco, accompagnata da musica dal vivo. Domenica pomeriggio, presso la sede dello Yacht club Sanremo, premiazione del Trophee Grimaldi con ricco bouffet.

Nello stesso momento si svolgeva nelle acque antistanti lo Yacht Club Sanremo lo storico trofeo del Club: il Trofeo Jean Bertand, che si disputa dal 1953, che vede i giovani atleti della classe 420 su percorsi a bastone. I vincitori sono stati Bozzano Casano di Imperia davanti ai sanremesi Manica Di Meco e al super esperto equipaggio e campioni italiani Cilli Mantero. Tra 15 giorni, e precisamente nel week end del 16/17 novembre, inizierà la seconda tappa del Campionato West Liguria con l’inizio dell’Autunno in Regata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.