Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia in lutto per la morte dell’architetto Osvaldo Viale

Nel 2011 era stato insignito del Premio San Michele. Pallanca: «Perdiamo un grande personaggio»

Ventimiglia. La città di confine piange Osvaldo Viale: decano degli architetti, pittore, scultore e Premio San Michele nel 2011.
La notizia della sua morte, per volontà della famiglia, è trapelata soltanto oggi a funerali avvenuti.  «Osvaldo collaborava con diverse associazioni del territorio – ricorda Sergio Pallanca, presidente del Comitato Pro Centro storico – aiutava la nostra associazione per le scenografie del presepe provenzale, ma anche in altri eventi. Era un uomo di grandi virtù. Grande artista, cultore del bello e dell’arte. Ha progettato anche la ristrutturazione di diverse chiese, sia per quanto riguarda gli interni che gli esterni. Si è occupato anche della progettazione del salone del Forte dell’Annunziata e dell’allestimento delle vetrine del Museo archeologico».

Viale aveva iniziato, insegnando arte, ma presto si era spostato verso la propria attività principale. E’ stato anche uno dei fondatori del concorso Presepi Poveri ed era molto legato alla chiesa di San Michele.

«Abbiamo perso un grande personaggio», conclude Pallanca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.