Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna in campo il Memorial Giorgio Anselmi, giovani e sport protagonisti a Pontedassio fotogallery

E' stato organizzato un torneo di calcio a 5 per ragazzi dai 13 ai 18 anni

Dopo una pausa di parecchi anni un gruppo di ragazzi di Pontedassio ripropone il Memorial intitolato a Giorgio Anselmi in chiave rinnovata. Tommaso Anselmi e Martino Pezzuto hanno rilanciato l’idea e hanno creduto in questo progetto.

Vi si sono dedicati con l’esplosiva energia dei loro 16 anni, coadiuvati da Patrick Gheza, Simone Palumbo e Samuele Piana. In collaborazione con la Proloco di Pontedassio hanno organizzato un torneo di calcio a 5 per ragazzi dai 13 ai 18 anni. Il cambiamento più significativo è rappresentato infatti dalla scelta di rendere i ragazzi protagonisti.

Pontedassio si inserisce così a pieno titolo nel circuito di eventi sportivi che ha visto i giovani della Valle Impero e della Valle Arroscia sfidarsi a calcio nei campi di vari paesi durante l’estate. Il Memorial “Giorgio Anselmi” si è tenuto sabato 26 e domenica 27 ottobre negli impianti sportivi di Pontedassio. Sei le squadre che si sono affrontate nei due gironi di andata e ritorno.

Due le formazioni dei padroni di casa: Pontedassio Alta e Pontedassio Bassa. Aurigo, Pieve di Teco, Dianese e un simpaticissimo Patetico Madrid. Le partite si sono svolte all’insegna della correttezza, seppure siano state tutte molto combattute e giocate con tanta adrenalina. La squadra di Pontedassio Bassa ha via via sbaragliato le avversarie fino a sudarsi la finale ai tempi supplementari. Tifo da stadio per l’incontro decisivo tra Pontedassio Bassa e Aurigo.

Davvero moltissimi i tiri in porta da parte della squadra di casa, purtroppo quasi tutti parati dal portiere dell’Aurigo, che ha avuto la meglio. Lo spirito di sportitività e di amicizia dei ragazzi ha caratterizzato l’evento e il momento della premiazione. I signori Nicola e Gina Anselmi, genitori di Giorgio, hanno consegnato la coppa ai primi classificati, la squadra di Aurigo. Il sindaco Ilvo Calzia, il vice Cristina Manera e l’assessore Benedetta Papone hanno premiato la squadra di Pontedassio Bassa, seconda classificata e il Patetico Madrid al terzo posto.

Riconoscimenti speciali al capocannoniere Federico Ferrari e al miglior portiere Tommaso Gandolfi, entrambi dell’Aurigo. I ragazzi hanno concluso il pomeriggio sulla piazza di Pontedassio in allegria alla festa “L’autunno in tavola” e alla castagnata organizzata dall’attiva Proloco di Pontedassio. I giovani organizzatori rivolgono il loro ringraziamento alla famiglia Anselmi per la presenza e per il loro contributo. Insieme agli sponsor: Latte Alberti, Oleificio Carli, Frantoio Sant’Agata, Alimentari Pezzuto. Tommaso, Martino e i giovani calciatori di Pontedassio ringraziano inoltre i partecipanti e danno appuntamento a tutti per il prossimo anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.