Shanghai Masters, Fognini mette ko Murray

Ha sconfitto il britannico ai sedicesimi di finale

Taggia. Continua bene l’avventura dell’armese Fabio Fognini al Masters 1000 di Shanghai, il penultimo della stagione. Il tennista di Arma di Taggia ha messo ko Andy Murray.

Il numero 12 del ranking mondiale e decimo favorito del seeding, dopo aver battuto Sam Querrey ai trentaduesimi di finale del torneo cinese, oggi ha sconfitto il britannico ex n.1 del mondo ai sedicesimi di finale per 7-6 (7-4), 2-6, 7-6 (7-2) conquistando così il pass per il prossimo turno.