Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, chiusura strada San Romolo. Riunione tecnica a Palazzo

Tutti i servizi continueranno ad essere garantiti utilizzando la viabilità alternativa di via Monte Ortigara

Più informazioni su

Sanremo. Si è tenuta a Palazzo Bellevue una riunione convocata dal sindaco per fare il punto della situazione a seguito dell’ordinanza dirigenziale di chiusura della strada per San Romolo (in un tratto prima di Bevino e Borello) decisa oggi pomeriggio.

Oltre al sindaco Biancheri erano presenti al vertice gli assessori Donzella e Artusi, il consigliere delegato alle frazioni Faraldi, i responsabili locali della Polizia di Stato e dei Carabinieri, il comandante della Polizia Municipale, il dirigente ai Lavori pubblici, gli uffici tecnici comunali, Amaie energia e 118.

Tutti i servizi continueranno ad essere garantiti utilizzando la viabilità alternativa di via Monte Ortigara. Per quanto riguarda RT, il servizio di linea e il servizio scuolabus potranno proseguire regolarmente su via Senatore Ernesto Marsaglia solo fino all’altezza di Pian della Castagna. Tali servizi sono invece momentaneamente sospesi per i fruitori di San Romolo, Bevino e Borello. Lunedì i responsabili RT, insieme agli uffici tecnici del Comune, verificheranno la percorribilità di una soluzione alternativa, in modo da poter garantire il servizio di linea e il servizio scuolabus anche per i residenti di San Romolo, Bevino e Borello nei prossimi giorni.
Sempre lunedì mattina verrà già allestito il cantiere dalla ditta incaricata di fare i lavori sulla porzione di strada interessata dal cedimento.

Da questo pomeriggio una macchina della Polizia Municipale è salita sul posto per avvertire i residenti. Lungo Via Senatore Ernesto Marsaglia sono stati affissi cartelli per avvertire della chiusura della strada residenti e turisti.

«Siamo molto dispiaciuti per i disagi che ci saranno per i residenti che abitano a San Romolo, Bevino e Borello, ma per ragioni di pubblica sicurezza si è ritenuto doveroso intervenire celermente. Lunedì partiranno i lavori e faremo il possibile affinché procedano il più celermente possibile», ha commentato il sindaco Alberto Biancheri al termine della riunione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.