Quantcast

Imperia, “ronde” di cittadini 007 immortalano coi telefonini i furbetti della Ztl foto

C'è chi adotta anche forme di disobbedienza civile come camminare in mezzo alla strada "a passo d'uomo"

Imperia. Il presidente del Comitato “Via Cascione, Isola FeliceAndrea Falciola lo aveva preannunciato: «Vigileremo sul rispetto delle regole imposte a seguito della riapertura al traffico della Ztl, in particolare sull’andatura delle auto che deve essere a passo d’uomo e sui furbetti che una volta entrati vorranno approfittarne per parcheggiare e metteremo le foto sul web».

Detto fatto, gli “007” di via Cascione si sono sguinzagliati: casalinghe, professionisti, pensionati, commercianti favorevoli all’isola pedonale e contrari al provvedimento di riapertura assunto dal sindaco Claudio Scajola in coincidenza con i lavori di ristrutturazione di galleria Gastaldi e armati di telefonini stanno immortalando i comportamenti scorretti (che non mancano) e che vengono poi pubblicate prontamente sulla pagina Facebook.

C’è anche chi mette in atto una sorta di disobbedienza civile e che continua a camminare in mezzo alla strada, naturalmente “a passo d’uomo” suscitando le strombazzate  degli automobilisti che, comunque, devono percorrere il tratto con molta cautela, prescrizione non rispettata da tutti.