Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, isola pedonale di via Cascione torna la protesta dei commercianti foto

Affari in calo a causa della chiusura per lavori di galleria Gastaldi

Imperia. A quattro giorni dalla chiusura di via Gastaldi una parte dei commercianti di via Cascione torna a schierarsi contro l’isola pedonale. E’ partita, infatti, una raccolta firme promossa tra esercenti e cittadini per chiedere al Comune di riaprire alle auto la prima parte della principale arteria cittadina.

Spiega Marco Pastore titolare di una nota boutique che si trova proprio nei pressi della galleria e tra i promotori della petizione: «Non si tratta di una emergenza temporanea, ma di lavori che rischiano di trascinarsi anche  oltre ai 40 giorni previsti. I percorsi alternativi sono scomodi e questo causa disagi non solo a chi si reca in via Cascione per fare acquisti ma anche agli utenti del Palasalute. Abbiamo interessato anche l’assessore alla Viabilità Antonio Gagliano che ci ha prospettato un suo interessamento».

Gagliano, titolare di un bar all’interno della Ztl, è bene ricordarlo, è stato tra i i più caldi avversari dell’isola pedonale e primo firmatario di esposti e ricorsi contro l’amministrazione guidata da Carlo Capacci che nel 2016 aveva deciso la chiusura alle auto per consentire collegati ai lavori di restyling.

Per quanto riguarda la viabilità nei primi giorni di chiusura di galleria Gastaldi non si sono registrate particolari problemi. L’alternativa proposta dal sindaco Claudio Scajola è quella di valutare l’introduzione del senso unico a salire nella seconda parte di via Cascione.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.