Quantcast

Il bordigotto Oliviero Troia affronta il Gran Piemonte

Ha corso 183 chilometri fino al Santuario di Oropa

Bordighera. Il bordigotto Oliviero Troia ha partecipato ieri al Gran Piemonte.

Il giovane ciclista dell’UAE Team Emirates ha corso, partendo da Agliè, 183 chilometri fino al Santuario di Oropa, dando, come sempre, tutto sé stesso.

Ha seguito con determinazione il percorso che si è snodato tra il Canavese ed il Biellese. Nella prima parte il tracciato era mosso, ma senza pendenze rilevanti fino a Valdengo, dove poi è iniziata la salita di Nelva attraverso Valle San Nicolao e Bianchette.

E’ sceso velocemente su Biella, dove è iniziata l’ascesa finale di Oropa, 11 chilometri in salita fino al Santuario di Oropa. Ha affrontato pendenze dolci e più importanti, attorno al 13%, e alla fine, messo alla prova dal percorso, è giunto al traguardo 99esimo in +26′ 50 (OTL).