Quantcast

Eccellenza, l’Imperia va a Genova per affrontare Angelo Baiardo. Mister Lupo: «Sarà un’altra partita molto difficile»

«Cercheremo, come sempre, di portare a casa un risultato positivo»

Imperia. «Sarà un’altra partita molto difficile – dichiara il mister dell’Imperia, Alessandro Lupo, in vista della partita contro Angelo Baiardo in programma domenica 13 ottobre – Il calendario finora ci ha messo di fronte, in quattro giornate, alle squadre più attrezzate del campionato. Anche quella di domenica sarà perciò molto tosta, ma cercheremo, come sempre, di portare a casa un risultato positivo».

Archiviata la vittoria sulla Genova Calcio, l’Imperia è pronta per la quinta giornata del campionato Eccellenza, che si giocherà, alle 15, allo Stadio Guerrino Strinati a Genova. «Dovremo cercare di entrare subito con la testa nella partita perché sarà un campo difficile e ostico, ma, se non ci sconcentreremo, potremo sicuramente fare bene – afferma il mister – Per sentito dire so che è un campo molto difficile, perché oltre ad essere un’ottima squadra con delle ambizioni, quando gioca in casa risulta essere più temibile che in trasferta».

«Ovunque andremo, visto che l’Imperia è una società importante e che al momento si trova in alto in classifica, chi giocherà contro di noi farà di tutto per fare bella figura. Sarà quindi una partita molto difficile, ma sono fiducioso perché sia domenica che durante la settimana ho trovato bene i ragazzi» – conclude.