Quantcast
"Diversamente felici: l'accoglienza nella fede", a Imperia Federico De Rosa racconta il suo autismo - Riviera24
L'evento

“Diversamente felici: l’accoglienza nella fede”, a Imperia Federico De Rosa racconta il suo autismo

Interagirà con un gruppo di studenti del Liceo Scientifico Vieusseux

riviera24 - Federico De Rosa

Imperia. L’auditorium della Camera di Commercio, in via Tommaso Schiva 29, il 4 ottobre alle 15.30, ospiterà l’evento organizzato dal Serra International Italia Club Imperia 541 “Diversamente felici: l’accoglienza nella fede”.

Paola Cavalieri introdurrà la storia del figlio, Federico De Rosa, un ragazzo autistico che opera nel mondo della diversa abilità come scrittore e giornalista non professionista, autore dei libri “Quello che non hai mai detto”, uscito nel 2014, e “L’isola di noi”, uscito nel 2016.

Federico si esprime poco a voce, ma scrive ciò che pensa e sente usando il computer, è infatti molto apprezzato per la capacità di raccontare il suo autismo “dall’interno”. L’autore interagirà con un gruppo di studenti del Liceo Scientifico Vieusseux di Imperia che, con l’aiuto degli insegnanti, ha letto e approfondito le sue opere.

Il programma dell’evento prevede i saluti delle autorità presenti, il discorso del rettore del seminario diocesano Enrico Gatti e del neuropsichiatra dell’Asl Imperiese Giuseppe Pili. La moderatrice sarà Angela Privitera, presidente eletto del Serra International Italia Club Imperia 541.

 

 

commenta