Coppa Italia femminile Eccellenza, grande debutto casalingo per le ragazze del Don Bosco Vallecrosia Intemelia fotogallery

La squadra allenata da mister Ivan Busacca ha vinto la partita contro l'Alassio

Vallecrosia. Grande debutto casalingo per la squadra Eccellenza femminile del Don Bosco Vallecrosia Intemelia, affiliato al Torino Fc Academy, che domenica pomeriggio ha messo ko le ragazze dell’Alassio.

Le squadra biancorossa allenata da mister Ivan Busacca ha vinto la partita, valida per la Coppa Italia femminile Eccellenza, andata in scena sul campo in erba naturale dello “Zaccari” a Camporosso con il punteggio di 6-1, grazie ai gol segnati da Elisa Cerato (2), Zoe Capurro (2), Cecilia Musizzano (1) e Ilenia Lecce (1).

«Sono molto contento perché era la nostra prima partita, finora non avevano ancora giocato contro un avversario – dice soddisfatto mister Ivan Busacca – Le ragazze sono state brave riuscendo a tenere bene il campo. Questa vittoria dà morale alle ragazze, che formano un gruppo affiatato. Siamo sulla strada giusta, stiamo lavorando molto bene perciò ci tengo a ringraziare sia loro che i miei collaboratori, visto che mi stanno dando una grande mano in questo progetto: Roberto Cianci, Francesco Cardinale e Claudio De Nunzio».

«Sono molto contento del risultato raggiunto dalle ragazze che, malgrado non avessero fatto molti allenamenti, sono diventate un gruppo omogeneo dove ognuna combatte per le altre – commenta il responsabile del settore femminile Claudio De Nunzio – E’ stata una bella partita, ho visto grinta, intensità e tecnica. Un merito va a Elisa Cerato che è sempre micidiale».

«E’ la prima vittoria delle ragazze alla loro prima partita, siamo perciò molto soddisfatti di come appare il livello femminile – dichiara il presidente Vincenzo Todaro – La società crede nel progetto femminile. Le ragazze hanno risposto positivamente sia agli allenamenti che all’esordio perciò speriamo in un buon proseguo per il campionato».

«Grandi complimenti vanno a ognuna delle ragazze che ha messo il cuore in campo – aggiunge a nome della società il Dt Francesco Lapa – E’ stato un ottimo esordio».

«E’ stata una partita tosta perché le avversarie fisicamente erano messe bene – afferma la calciatrice Alessia Greco – era una squadra corretta. Non ci aspettavamo di approcciare la partita così e siamo perciò soddisfatte».

Coppa Italia femminile Eccellenza

Don Bosco Vallecrosia Intemelia-Alassio 6-1

Don Bosco Vallecrosia Intemelia: Beatrice Smojver, Alessia Greco, Alessandra Gallo, Gaia Lercari, Francesca Khelif, Giulia Mantegazza, Ilenia Lecce, Raja Sabir, Elisa Cerato (capitano), Cecilia Musizzano, Zoe Maria Capurro. A disposizione: Jasmin Sagazio, Elena Roccato, Chiara Marcucci, Michela Cesarini, Ambra Parinello. Allenatore: Ivan Busacca.

Alassio: Linda Maria Tonietta, Mariele Andreis, Roberta Isoleri, Laura Gerini, Gloria Tacchi, Alessia Gerundo, Elena Cugerone, Andreina Massone, Letizia Rizzuto, Vivian Lanzetti, Valentina Cicero. A disposizione: Marta Cucinotta, Serena Beviacqua, Martina Ottavia Bonciolini. Allenatore: Maurizio Carle.