Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa del Mondo AMF 2019, la categoria 13 anni è giunta alle porte

Si disputerà nella cittadina iberica di Reus, Regione Catalunya in Spagna

Imperia. La Federazione Italiana Football Sala crede fermamente che lo sport aiuti a migliorare la vita: è salute, condivisione e rispetto. Per tali ragioni promuove la disciplina del football sala, calcio a 5 indoor o futsal, giocato con il Regolamento dell’Asociacion Mundial de Futsal, senza distinzione di razza, abilità, sesso, condizione sociale e a qualsiasi età, avendo particolare attenzione alla crescita e alla formazione del settore giovanile, con l’obiettivo finale di selezionare e sviluppare nuovi talenti per il mondo calcistico.

La Coppa del Mondo C13, riservata ai ragazzi nati tra il 2006 e il 2007 e che si disputerà dal 27 ottobre al 3 novembre nella cittadina iberica di Reus, Regione Catalunya in Spagna, rappresenta il perfetto banco di prova per raccogliere i frutti del lavoro pluriennale svolto sul settore giovanile del calcio a 5 AMF italiano ed è un esempio di come la Federazione Italiana Football Sala promuova l’attività del football sala rendendola accessibile a tutte le persone che coltivano un interesse per i valori dello sport, a partire dall’Accademy.

Gli Azzurri militeranno in un girone di ferro, sorteggiato il 9 settembre scorso nella città di Barcellona (Spagna) presso la Casa dello Sport Catalano, che vede come protagoniste, oltre alla nostra Nazionale, le due potenze Sud-Americane Argentina e Brasile, e la meno blasonata India.

La selezione, diretta dal Commissario Tecnico Guerrino Parise, prima della partenza in terra iberica prevista per domenica 27 ottobre, si radunerà presso il Palacairoli di Lainate (MI) sabato 19 e sabato 26 ottobre, ottime occasioni per testare e memorizzare gli schemi che la squadra utilizzerà al Mondiale.

Per rimanere in costante contatto con le attività che la Federazione Italiana Football Sala dedica al calcio giovanile, e non solo, basta collegarsi al sito www.fifs.it oppure seguire i canali social della federazione (Facebook: FIFS – Federazione Italiana Football Sala, Instagram: Fifsfootballsala e YouTube: Fifs italia Official).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.