Bordighera, il giovane scrittore Rocco Luccisano dona al Comune due volumi delle sue opere

«Sono lieto del successo che sta riscontrando e che, dalla Liguria di Ponente dove è nato, lo sta portando ad affacciarsi anche sul mercato internazionale», ha dichiarato il sindaco Ingenito

Bordighera. Martedì 15 ottobre il sindaco Vittorio Ingenito e l’assessore Melina Rodà hanno incontrato il giovane scrittore Rocco Luccisano. Nel corso del colloquio l’autore ha donato al Comune di Bordighera i due volumi “Pericolo all’Avana. La scienza al servizio del nemico” e “Namibia terre violate. La maledizione degli Orisha” in riconoscimento dell’importante spazio dato alla cultura, all’arte e alla musica.

«Ringrazio Rocco Luccisano per il suo gesto – ha detto Vittorio Ingenito – . Sono lieto del successo che sta riscontrando e che, dalla Liguria di Ponente dove è nato, lo sta portando ad affacciarsi anche sul mercato internazionale. So che lo scorso agosto ha partecipato al Bordighera Book Festival e spero di avere occasione di incontrarlo nuovamente alla prossima edizione, dal 27 al 30 agosto 2020, per parlare ancora dei suoi libri».​