Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Allerta meteo, Chiappori: «Con l’ “arancione” io chiudo le scuole senza fare il fenomeno»

«Prima di tutto la salute dei nostri figli», scrive il sindaco di Diano Marina

Diano Marina «A bocce ferme forse è il momento di fare alcune riflessioni sull’allerta dei giorni scorsi».

Comincia così il post su proprio profilo Facebook scritto dal sindaco di Diano Marina Giacomo Chiappori a proposito dell’allerta meteo dei giorni scorsi.

«Per chi non lo sapesse -prosegue Chiappori –  traduco il sistema delle allerte colorate. Rosso è tutto chiuso, giallo e verde tutto ok, mentre arancione fa rima con mettilo al sindaco il… “suppostone”. Si perché se non succede niente il sindaco ha esagerato a chiudere le scuole, se invece succede un disastro è colpa del sindaco che non ha chiuso. Ora basta con con l’assunzione gratis di di responsabilità. Chiediamo tutti insieme un sistema di allerta che non lasci soli i sindaci soprattutto quelli dei piccoli comuni senza strutture e personale. Basta scaricare i “suppostoni” sui sindaci».

«Comunque in allerta “arancione” per il momento io continuerò a chiudere le scuole pensando prima di tutto alla salute dei nostri figli senza fare il fenomeno», conclude il primo cittadino della Città degli aranci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.