Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Allerta arancione in provincia di Imperia: ecco dove le scuole saranno chiuse

L'elenco dei comuni che hanno deciso di tenere chiusi gli istituti scolastici

Imperia. L’Arpal ha diramato l’allerta arancione fino alle 15 di lunedì 21 ottobre per questo motivo alcuni Comuni della provincia di Imperia hanno deciso di tenere chiuse le scuole di ogni ordine e grado.

Hanno firmato l’ordinanza di chiusura degli istituti scolastici i Comuni di Apricale, Bordighera, Camporosso, Ceriana, Cipressa, Diano Castello, Diano Marina, Dolceacqua, Isolabona, Perinaldo, Pigna, Riva Ligure, San Bartolomeo al Mare, San Biagio della Cima, San Lorenzo al Mare, Sanremo, Santo Stefano al Mare, Soldano, Taggia, Vallecrosia, Vallebona, Ventimiglia.

Saranno chiusi anche i cimiteri, annullati i mercati all’aperto e sarà interdetto il transito, fino alle 15 di domani o comunque al perdurare dell’allerta arancione, lungo il tratto di pista ciclabile ricadente nel territorio comunale di Cipressa. Si raccomanda inoltre di non sostare nei pressi dei bacini, spiagge, e dell’area portuale.

A Taggia è prevista la chiusura anche dell’area Darsena, dei centri ricreativi per anziani, degli impianti sportivi, dei locali ad uso pubblico (ad eccezione della sede comunale) e il divieto di accesso ai seguenti giardini pubblici siti nella città: via Ottimo Anfossi, Lungo Argentina, Villa Boselli, via Blengino, via Magellano, viale delle palme.

La popolazione è invitata a seguire l’evolversi della situazione meteo attraverso i canali di comunicazione della protezione civile regionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.