Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, nuova campagna di scavo nella città romana di Albintimilium

Le ricerche precedenti hanno portato alla luce un cimitero tardo antico con un interessante settore a sarcofagi in pietra

Ventimiglia. Giovedì 26 settembre, alle 16.30, nella Sala “Emilio Azaretti” del Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi” presentazione della nuova campagna di scavi dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri nell’area delle mura settentrionali di Albintimilium dove le ricerche precedenti hanno portato alla luce un cimitero tardo antico con un interessante settore a sarcofagi in pietra.

Locandina Ventimiglia 26 settembre 2019

Durante l’incontro, Daniela Gandolfi presenterà le azioni che verranno messe in campo, gli obiettivi da raggiungere e lo staff impiegato nelle ricerche (archeologi, archeometristi, archeobotanici, antropologi) cui parteciperanno tredici studenti provenienti dalle università di Bologna, Padova, Pisa, Roma, Torino, Barcellona e Tarragona.

Seguirà l’intervento di Roberta Fabbri, neolaureata presso il Politecnico di Torino, che presenterà per la prima volta al pubblico la sua tesi di laurea sulla possibile musealizzazione della zona degli scavi in collegamento con l’area archeologica di Albintimilium. I lavori saranno introdotti da Gaetano Scullino – sindaco di Ventimiglia, Stefano Costa – funzionario responsabile della Soprintendenza, Valentina Fiore – direttore dell’Area Archeologica di Nervia – Polo Museale della Liguria.

Lo scavo si svolge con concessione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali del 30 agosto, Rep. 922. A conclusione “APERI-SCAVO”, aperitivo offerto con raccolta fondi a sostegno della campagna di scavo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.