Lite fra migranti a Ventimiglia: in quattro rapinano pakistano e lo feriscono

Aggredito con un coltello, ha riportato ferite giudicate guaribili in dieci giorni

Più informazioni su

Ventimiglia. Ennesima aggressione nella città di confine che vede vittima e carnefici stranieri. La scorsa notte, infatti, nel quartiere di Roverino, quattro migranti di nazionalità pakistana hanno aggredito un loro connazionale per rapinarlo. L’uomo è stato anche minacciato e ferito con un coltello. In pronto soccorso, dove è stato medicato, i medici lo hanno dimesso con una prognosi di dieci giorni.

Al momento non si conoscono altri dettagli. Lo straniero rapinato non ha ancora sporto formale denuncia.

Sul caso indaga la polizia.

Più informazioni su