Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inizia l’avventura dell’Ospedaletti in Eccellenza, al “Ciccio Ozenda” arriva la Cairese foto

«Nel nostro percorso di amichevoli e di Coppa Italia abbiamo provato molto. Ora abbiamo le carte in regola per fare bene e affrontare la prima partita»- dice mister Caverzan

Ospedaletti. Dopo la preparazione estiva e le tre gare di Coppa Italia, inizia finalmente la prima storica stagione dell’Ospedaletti nel campionato di Eccellenza. Domani gli orange esordiranno nella massima competizione regionale ospitando al “Ciccio Ozenda” la Cairese. Fischio d’inizio alle 15.

«Prima di iniziare questa nuova stagione tengo a ringraziare lo staff tecnico e dirigenziale e la squadra dell’anno scorso, se siamo qui a esordire in Eccellenza è per merito di chi è stato qui prima di noi – dichiara alla vigilia mister Andrea Caverzan.

E poi, in merito alla partita di domani: «Nel nostro percorso di amichevoli e di Coppa Italia abbiamo provato molto, ci sono servite le due vittorie ma ci è servita ancor di più la sconfitta contro il Pietra. Ora abbiamo le carte in regola per fare bene e affrontare la prima partita. Partire bene è molto importante, specie contro una squadra forte come la Cairese».

Per l’esordio in Eccellenza mister Andrea Caverzan dovrà fare a meno degli indisponibili Roberto Fici, Alessio Negro e Federico Allaria al quale si aggiunge lo squalificato Maurizio Alberti. Per questo il mister orange ha convocato i classe 2003 Mattia Agnese (esterno sinistro di difesa) e Francesco Boeri (centrali di difesa) che, insieme a Mattia Foti (2003), Simone Cambiaso (2002), Valentino Cassini (2002) e Giacomo Latella (2002) sono i giovanissimi che l’Ospedaletti quest’anno lancerà nel campionato di Eccellenza.

Il prezzo del biglietto per la partita di domani contro la Cairese è di 8 euro (ridotto 6 euro). In occasione della prima gara interna della stagione l’Ospedaletti lancia anche la sua campagna abbonamenti 2019/2020 “La prima volta, non si dimentica, mai”. Al prezzo di 60 euro potrete assistere alle partite interne dell’Ospedaletti, con 80 euro avrete anche la maglia Adidas ufficiale della prima squadra e, al costo di 90 euro, la potrete anche personalizzare. Durante la stagione i prezzi delle singole partite saranno mediamente sugli 8 euro: abbonarsi significa quindi risparmiare e sostenere il club.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.