Imperia, il presidente Piana all’inaugurazione delle Vele d’Epoca: «E’ una festa per tutta la città»

Con queste parole il presidente del consiglio regionale ha salutato l’avvio della manifestazione che dal 1986 richiama competitor di respiro internazionale e le imbarcazioni più belle e prestigiose in questa disciplina sportiva

Imperia. «Il mare della Liguria, la sapienza di un’arte cantieristica che conta su un’antica tradizione e l’eleganza indiscussa della barca a vela. Sono questi, ancora una volta, gli affascinanti protagonisti di “Vele d’Epoca” che, anche quest’anno, consacra Imperia centro di prim’ordine delle regate nel Mediterraneo».

Con queste parole il presidente del consiglio regionale Alessandro Piana ha salutato, ieri pomeriggio, l’avvio della manifestazione che dal 1986 richiama nel ponente ligure competitor di respiro internazionale e le imbarcazioni più belle e prestigiose in questa disciplina sportiva.

Piana ha assistito all’inaugurazione organizzata sul Palco Spettacoli, a Calata Anselmi. «Vele d’Epoca non è solo una festa del mare e per il mare, ma anche una festa per tutta la città, che – aggiunge il presidente – diventa teatro di concerti, eventi musicali, spettacoli pirotecnici che richiamano migliaia di persone e non solo gli appassionati del settore».

Il presidente ha espresso i complimenti suoi personali e di tutta l’assemblea legislativa al Comune di Imperia, agli ideatori e agli organizzatori della manifestazione.