Imperia, al Prino in arrivo la nuova illuminazione: impegnati 130 mila euro

I fondi arrivano dal "Decreto crescita". L'assessore Ester D'Agostino: «Un ulteriore passo nell'ottica dell'efficientamento energetico»

Imperia. Il Comune impegna 130 mila euro per il rifacimento della pubblica illuminazione in lungomare Cristoforo Colombo al Prino.

I fondi arrivano attraverso il bando collegato al cosiddetto “Decreto Crescita” del precedente Governo.

«Si tratta-spiega l’assessore ai Lavori pubblici Ester D’Agostino – di sostituire tutti i corpi illuminanti, in tutto 22, con più moderne luci a led nell’ottica dell’efficientamento energetico. Anche il Prino, quindi, dopo via Allende ai Piani, via Artallo via Verdi e via XXV Aprile sarà interessato un restyling importante»

La delibera di giunta incarica l’architetto Paolo Pettene,  iscritto all’Ordine degli architetti di Torino della progettazione, direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dell’intervento.