Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenze del territorio, Miss Italia e i re della cucina Cracco e Santin: al via Sanremo con gusto 2019

Dal 3 al 6 ottobre la kermesse dedicata al buon cibo organizzata da Sanremo On

Sanremo. Eccellenze del territorio, Miss Italia e super chef: sono gli ingredienti speciali della terza edizione di Sanremo con Gusto, la kermesse dedicata al buon cibo che dal 3 al 6 ottobre animerà la Città dei Fiori dietro la regia di Sanremo On, con la collaborazione del Casinò e il patrocinio del Comune.

Sanremo con gusto collage

Con un cast di eccellenza, anche quest’anno il programma annovera show cooking, il villaggio dei produttori, il padiglione Slow Food e menù a tema nei ristoranti. Punta di diamante, ancora una volta sarà il Festival degli chef in programma al Teatro dell’Opera della casa da gioco. A comporre la giuria, il pluristellato Carlo Cracco, star di programmi come MasterChef e Hell’s Kitchen, e Maurizio Santin, maître patissier e volto noto del Gambero Rosso. Accanto a loro la neo Miss Italia 2019, Carolina Stramare, alla sua prima uscita pubblica in Liguria. Completano il parterre, il commissario dell’Agenzia In Liguria Paolo Giampellegrini e il noto critico enogastronomico Paolo Massobrio che per l’occasione vestirà il ruolo di conduttore.

Il match culinario andrà in scena venerdì sera, 4 ottobre. Otto i cuochi in gara, in rappresentanza di cinque regioni italiane: Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto e Campania. Ciascuno preparerà in diretta dal palcoscenico del Teatro del Casinò un piatto sul tema “Cibo e territorio” che sarà frutto della loro esperienza e attività lavorativa. Diversamente che dagli anni precedenti, il pubblico del Festival degli chef numero tre potrà seguire senza interruzioni su appositi maxi-schermi l’elaborazione dei singoli piatti e potrà anche votare lo chef preferito. Due manche di quattro cuochi per volta e un intervallo durante il quale il pubblico potrà trasferirsi, per una piccola degustazione di finger food e vini, nel prestigioso Roof Garden, che sabato 5 ottobre ospiterà il Gran Gala del Festival con una esclusiva cena a quattro mani che vedrà ai fornelli i due super chef Cracco e Santin. Il biglietto d’ingresso a Teatro, con piccola degustazione, ha il costo di € 20 e i biglietti sono in vendita on line, oppure presso l’Ariston e la boutique Franco di via Matteotti. Per le cena di gala al costo di € 120 bisogna prenotare allo 0184 595266.

La quattro giorni di Sanremo con gusto scatterà però già da giovedì 3, con i ristoranti che vorranno proporre menù o piatti a tema. Venerdì 4, invece, anteprima del Villaggio dei Produttori con tre grandi padiglioni allestiti nella piazza di Pian di Nave: uno, patrocinato dalla Regione Liguria, ospiterà cooking show e momenti dimostrativi legati ai prodotti tipici regionali; gli altri due di Sanremo On saranno dedicati ai presidi Slow Food, associazione che si dedica al cibo buono e giusto, da sempre vicina alla città di Sanremo, e al Consorzio Valle Argentina.

Sabato 5, infine, il piazzale di Pian di Nave si riempirà con il Villaggio dei produttori, con assaggi e vendita di eccellenze da tutta Italia, Villaggio che rimarrà aperto fino a domenica 6 ottobre.

70799402_402399767139068_8600440228034904064_n

«Per la realizzazione di questa importante edizione – dice il presidente di Sanremo On, Roberto Berio – ringraziamo per la collaborazione attiva del Casinò e il sostegno del Comune, ma si vuole sottolineare ancora una volta la grande e importante attenzione da parte di partner privati da sempre vicini alla nostra rete d’impresa. Grazie al gruppo Elior, che gestisce la ristorazione nella casa da gioco, abbiamo ottenuto la partecipazione di una star come Cracco. Il gruppo UnoGas Energia ci sostiene sempre nelle nostre iniziative. Electrolux interviene direttamente con Intesa Grandi Impianti per le postazioni professionali che saranno installate in teatro. L’Hotel Royal ci affianca ancora con una stellata ospitalità alberghiera. Ed Eurodrink, Olio Roi, Lurisia ed Altemasi sono i nostri partner dalla prima edizione. A tutti quanti auguro un grande Sanremo con Gusto».

Entusiasta della manifestazione, Adriano Battistotti, presidente della Casinò spa, che sottolinea: «Se non ci fosse stata Sanremo On, lo avremmo organizzato noi, non però con lo stesso piglio. Sanremo con gusto crea produzione, lascia sul territorio dei legami e richiama gente. È qualcosa di più, è creare un linguaggio comune a tutti quelli che fanno turismo». Gli fa eco l’assessore al Turismo Alessandro Sindoni che ha evidenzia l’importanza di eventi enogastronomici per attrarre turisti anche fuori stagione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.