Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Liguria di tennistavolo, quattro squadre rappresentano la provincia di Imperia alla prima prova Grand Prix

Sette i tornei in programma

Imperia. Secondo appuntamento, domenica 22 settembre, con la Coppa Liguria di tennistavolo. Sette giorni dopo il Golden di Vallecrosia, si gioca a Spotorno dove, con l’organizzazione della Polisportiva Spotornese, si svolgerà la prima prova Grand Prix del circuito.

Gli iscritti sono 67, in rappresentanza di 16 società, per un totale di 109 presenze gara. Sono sette i tornei in programma: quattro maschili, con 56 partecipanti complessivi, e tre femminili, con 11 pongiste in gara.

L’Athletic Club, con 11 iscritti, è la società più rappresentata; seguono Genova e Don Bosco Varazze con 9, Vallecrosia e Toirano con 6, Arma di Taggia, Regina Sanremo e Bordighera con 4, La Spezia e Villaggio Sport con 3, Spotornese e Victoria con 2, Libertas 3, Savona, Baragallo e Cral Luigi Rum con 1.

Sotto la direzione del giudice arbitro Gianluca Rolfo, ad aprire il programma, alle 9, sarà il singolare maschile Sesta Categoria, con 18 iscritti. Numero 1 del torneo Christian Galfrè (Toirano), seguito da Roberto Bonfigli (La Spezia), Alessandro Ventura e Filippo Commendatore (Vallecrosia).

Alle 10,30 spazio al Terza Categoria femminile, con Laura Siccardi (Athletic Club) nel ruolo di favorita; se la dovrà vedere con Maya Pino (Regina Sanremo), Joanna Marie Mirisola (Athletic Club) e Giuseppina Volpi (Regina Sanremo).

Alle 11 prenderà il via il torneo più partecipato, il singolare maschile Quarta Categoria, con 27 giocatori. Secondo i valori dettati dalla classifica, i primi due favoriti vestono la maglia del Toirano: Andrea Bottaro e Walter Lepra. Il seeding prosegue con Gabriele Donato (Genova), Luca Balleri (La Spezia), Mattia Arrighini (Toirano), Carlos Ron Rodriguez (Athletic Club).

Alle 12,30 avrà inizio il Quarta Categoria femminile, con 9 contendenti. Testa di serie numero 1 è Laura Siccardi (Athletic Club), seguita da Silvia Chiappori (Bordighera), Maya Pino (Regina Sanremo), Joanna Marie Mirisola (Athletic Club).

Dalle 13, sui nove tavoli allestiti nella palestra Sbravati, si daranno battaglia i Quinta Categoria maschili, che saranno 26. La classifica parla in favore di Marco Gandolfo (Genova), che dovrà guardarsi in particolare da Marco Cristalli (Don Bosco Varazze), Fabrizio Lattaro (Don Bosco Varazze), David Marani (Bordighera), Alessandro Soldi (Athletic Club), Mario Pesante (Vallecrosia).

Il singolo femminile Quinta Categoria, in scena dalle ore 14,30, avrà 6 partecipanti, con Lavinia Cerruti (Don Bosco Varazze) quale meglio classificata, davanti a Carlotta Lavoratti (Athletic Club), Gemma Taurisano (Athletic Club), Agnes Lincevica (Libertas 3).

L’ultimo torneo a scattare, alle ore 15, sarà quello di livello più alto: il Terza Categoria maschile, con 19 atleti ai nastri di partenza. Emiliano Lagorio (Villaggio Sport) proverà a far rispettare il pronostico che lo vede favorito. I suoi principali avversari saranno Nicola Castellano (Genova), Andrea Bottaro, Walter Lepra (Toirano), Gabriele Donato (Genova). L’ingresso sulle tribune per assistere ai tornei è gratuito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.