Rugby, un girone di serie C1 quasi interamente ligure

Si partirà domenica 20 ottobre

Imperia. Sono stati comunicati da parte della Fir i raggruppamenti del campionato nazionale di serie C girone 1. Il torneo è composto da otto gironi ed è previsto su due fasi, con inizio fissato per il 20 ottobre 2019 e con conclusione per domenica 24 maggio 2020.

Le cinque formazioni liguri in gara, vale a dire Savona Rugby, Amatori Rugby Genova, Cus Genova Cadetta, Pro Recco Cadetta ed Union Rugby Riviera, sono state tutte inserite nella poule 2 del girone D insieme al Cus Pavia. Nella poule 1 invece sono state inserite Stade Valdotaine Rugby, Cus Torino Cadetti, Rugby San Mauro, Cuneo Pedona, Rivoli, Amatori Rugby Novara.

Giovedì pomeriggio, nell’ampio salone del Coni di Genova si è svolta l’annuale assemblea ordinaria regionale Fir Liguria. Sono intervenuti nell’ordine Oscar Tabor, presidente Comitato regionale Liguria, Fabrizio Gaetaniello, dirigente Fir, il tecnico regionale Fir Liguria Alessandro Bottino.

Inizialmente è stata premiata la società della Pro Recco Rugby che ha ottenuto la promozione in serie C girone 1, in seguito è stata approvata la relazione tecnico morale e finanziaria dello stesso Comitato, concludendo con numerosi interessanti interventi delle società liguri rappresentate per l’occasione. La serata si è chiusa con il classico apericena orchestrato da Salvatore Vassallo.