La Canottieri Sanremo aderisce all’iniziativa nazionale “Italia in Canoa. Pagaiando per l’ambiente”

Promossa dalla FICK - Federazione Italiana Canoa-Kayak

Sanremo. L’Asd Canottieri Sanremo – sezione canoa ha aderito con entusiasmo all’iniziativa nazionale per l’ambiente promossa dalla FICK – Federazione Italiana Canoa-Kayak.

La tutela delle acque è un tema che ogni canoista sente profondamente. La federazione è da sempre impegnata nel sensibilizzare i suoi tesserati alla salvaguardia dell’ambiente. I canoisti sono da sempre delle “sentinelle” a difesa dei nostri fiumi, laghi e mari. La FICK si è unita con la Fondazione UniVerde, Marevivo ed il Ministero dell’Ambiente testimoniando in giro per l’Italia questa direzione.

Anche l’Asd Canottieri Sanremo il 27 agosto con i suoi canoisti aderisce a questo progetto di responsabilità sociale sensibilizzando la tutela e la cura del nostro mare che ogni giorno ci ospita per allenarci.

Il dott. Sergio Tommasini, presidente del Circolo Sportivo: «Aderiamo a questa iniziativa lanciata dal presidente Luciano Buonfiglio e curata dall’amico consigliere Gennaro Cirillo e nella giornata del 27 agosto i nostri atleti canoisti saranno in mare nel porto vecchio per raccogliere la plastica e ogni tipo di rifiuto e dare un piccolo contributo alla salvaguardia del nostro mare. Pagaiando daremo il nostro contributo alla salvaguardia dell’ambiente che è lo spirito di questa iniziativa che ha visto la partecipazione di tantissime associazione sportive in Italia».

La locandina della iniziativa che vede anche il Patrocinio del Comune di Sanremo:

Pagaiando per l'ambiente_Sanremo 2019_patr_

La scheda della iniziativa a livello nazionale: Pagaiando per l’ambiente_Sanremo 2019_patr_, PAGAIANDO PER L’AMBIENTE