Quantcast
Imperia, spiaggia della Galeazza: bagnanti sfidano il divieto di sostare sotto la balaustra - Riviera24
Il caso

Imperia, spiaggia della Galeazza: bagnanti sfidano il divieto di sostare sotto la balaustra

Ombrelloni piantati e teli stesi nonostante il pericolo di caduta pietre dove l'arenile si restringe

Imperia. Nella giornata di ieri Vigili del fuoco, Guardia costiera e Polizia municipale, allo scopo di salvaguardare  l’incolumità delle persone hanno “fetttucciato” quasi interamente la spiaggia della Galeazza per impedire, appunto, ai bagnanti di sostare sotto la balaustra di via Novaro che dà segni di cedimento.

In più occasioni, infatti, nei giorni scorsi sono precipitati di sotto pietrisco, intonaco e anche sassi di maggiori dimensioni ieri pomeriggio si sono verificati ulteriori cedimenti.

Nonostante la spiaggia sia stata interdetta, alla presenza dell’assessore alla sicurezza Antonio Gagliano il divieto viene osservato nella prima parte dove l’area è più larga, mentre in coincidenza con il restringimento dell’arenile molti bagnanti prendono tranquillamente il sole sotto la balaustra pericolante a loro rischio e pericolo.

Intanto in Comune da domani scatta la corsa alle risorse per mettere in sicurezza il parapetto anche se, difficilmente, i lavori potranno essere eseguiti entro questa stagione.

Si fa largo l’ipotesi di collegare l’intervento alla realizzazione della pista ciclabile.

leggi anche
riviera24 - Imperia, chiusura spiaggia Galeazza
L'intervento
Imperia, cadono pietre dalla balaustra: evacuata spiaggia Galeazza
commenta