Quantcast
Gesto d'amore

Imperia, il dramma di Rafael per ridare speranza a Sofia bimba affetta da una grave malattia

In memoria del 19enne deceduto ad Andora attivata raccolta fondi

rafael baroni

Imperia.  Dalla tragedia di Rafael Baroni nasce una speranza per Sofia, bambina colombiana affetta da un grave problema di salute e alle prese con cure costose.

L’iniziativa benefica è della famiglia del 19enne imperiese deceduto in seguito alla caduta da una scogliera ad Andora insieme all’associazione “Sjamo” (San Josè Amici nel Mondo) con sede ad Albenga, che si occupa principalmente di adozioni internazionali.

Ai funerali del giovane calciatore dell’Imperia è partita, infatti,  una raccolta fondi per aiutare la piccola Sofia, appena 3 anni che vive in Colombia e, dalla nascita, combatte contro una malattia genetica.

La somma raccolta attraverso le donazioni al progetto serviranno proprio a finanziare l’acquisto delle medicine per permettere a Sofia di guarire e di iniziare una nuova vita con una famiglia.

Il progetto è “Rafael per Sofia” è stato promosso attraverso i manifesti di ringraziamento affissi in città dai familiari di Rafael dopo le esequie.

Le donazioni sono aperte e possono essere fatte attraverso il C/C Postale n. 16556177 (intestato a San Josè Amici nel Mondo) o l’Iban IT98 T076 0110 5000 0001 6556 177.

commenta