Chiusavecchia, il presidente Piana alla premiazione del campione di enduro imperiese Maurizio Gerini

«Ancora una volta viene riconosciuta la tenacia e la competenza di un giovane ligure», ha dichiarato

Chiusavecchia. Ieri pomeriggio il presidente del consiglio regionale Alessandro Piana ha partecipato, a Chiusavecchia alla consegna del premio “Lecca d’Argento” al motociclista imperiese Maurizio Gerini, il campione di enduro che si è piazzato al quattordicesimo posto nella celebre competizione internazionale Dakar 2019, che si è svolta a gennaio in Perù. Gerini è entrato, unico fra gli italiani, nella top 20 della categoria moto.

«È un onore per me assistere alla premiazione di un atleta – dichiara Piana – che ha portato la Liguria sulla ribalta internazionale. Ancora una volta viene riconosciuta nei campi più disparati la tenacia, la competenza e la determinazione di un giovane ligure».

Il presidente sottolinea l’importanza, da parte delle istituzioni, di valorizzare queste felicissime esperienze: «Dobbiamo essere sempre vigili per scoprire e coltivare le nostre eccellenze non solo quelle più tradizionali nel campo agricolo, industriale e tecnologico, ma anche nel campo sportivo perché anche questo può rappresentare un brand esclusivo per la nostra regione».