Caccia al killer di Reggio Emilia anche nell’imperiese: controlli ai valichi di frontiera

Potrebbe tentare di varcare il confine

Ventimiglia. Si sono estese anche alla Liguria e in particolare ai valichi di frontiera con Francia, le ricerche di Hicham Boukssid, il  nordafricano ricercato da una settimana per l’omicidio della barista cinese Hui “Stefania” Zhou avvenuto a Reggio Emilia.

L’uomo, 34 anni, irregolare nel suolo italiano, potrebbe essersi, infatti, nascosto in Liguria in questi giorni nel tentativo di passare il confine o imbarcarsi a bordo di un traghetto diretto in Nord Africa.

Dopo l’omicidio, infatti, l’assassino ha fatto perdere completamente le sue tracce.

Per questo la Procura di Reggio Emilia ha diffuso la foto e lanciato l’appello a chi lo abbia in questi giorni avvistato tra il capoluogo ligure e il confine a contattare immediatamente le Forze dell’ordine.