Bordighera, demolita la ‘casa di pietra’ di via Pasteur fotogallery

Dopo anni di contenzioso. Terreno ceduto al Comune per migliorare la viabilità

Più informazioni su

Bordighera. E’ stata demolita stamani la casa di pietra di via Pasteur, all’angolo con via Rastello. L’edificio, da anni al centro di un contenzioso giudiziario tra la proprietaria, signora Gervaso, e l’inquilino, sorge su un terreno che verrà donato al Comune per consentire una migliore viabilità grazie all’allargamento della sede stradale.

In cambio, come pattuito ormai da diverso tempo con l’allora amministrazione comunale, il privato potrà riutilizzare la volumetria persa per costruire in un altro terreno edificabile di sua proprietà, sempre a Bordighera.

Per anni il progetto era rimasto bloccato per una causa in corso, intentata dall’inquilino dell’immobile, che voleva dimostrarne la proprietà per usucapione. La sentenza di primo grado emessa dal Tribunale di Imperia non gli ha, però, dato ragione: la proprietaria ha così proceduto alla demolizione.

 

 

Più informazioni su