Ventimiglia, al Forte dell’Annunziata concerto benefico dei “Lost in blues” a favore della Lilt

Il ricavato della serata andrà a sostenere il servizio dedicato al trasporto pazienti oncologici, che quotidianamente conduce dal domicilio ai luoghi di cura il maggior numero possibile di utenti che debbano fare terapie o controlli

Ventimiglia. Una serata al Forte dell’Annunziata a Ventimiglia domenica 28 luglio per sostenere la sezione provinciale della Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori).

Il concerto dei “Lost in Blues”, giovane cover band, è organizzato con il patrocinio del Comune di Ventimiglia da Roberto Maini, che sarà sul palco insieme a Max Borelli. L’ingresso è a offerta libera minima di 10 euro e potrà essere prenotato contattando il numero 370/3246167 dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17, dal lunedì a venerdì.

Il ricavato della serata “Voci, note e volti sotto le stelle” andrà a sostenere il Servizio della Lilt dedicato al trasporto pazienti oncologici, che quotidianamente conduce dal domicilio ai luoghi di cura il maggior numero possibile di utenti che debbano fare terapie o controlli legati alla patologia e che non abbiano famigliari da cui farsi accompagnare. Per specifiche informazioni sul servizio Auto si può chiamare dal lunedì al venerdì (salvo festivi), dalle 9.30 alle 12.30, il numero 333/5000875.

I “Lost in blues” proporranno brani di musica italiana, blues e rock per una serata divertente e con un fine solidale. Appuntamento domenica 28 luglio al Forte dell’Annunziata a Ventimiglia alle 21.15 previa prenotazione.

VociNoteVolti sotto le stelle_2