Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, Biasi alle minoranze: «Il consiglio comunale monotematico su Caribù verrà convocato entro il 7 agosto»

«Condividendo la loro richiesta abbiamo convocato la commissione dei capi-gruppo lunedì 22 alle ore 9 per definire la data in cui approfondire questa tematica»

Vallecrosia. «Questa mattina durante le commissioni consiliari convocate per discutere del bilancio di assestamento e del regolamento delle strutture sportive comunali, abbiamo preso atto della richiesta di Consiglio Comunale convocato dalla Minoranze, in merito alla cooperativa Caribù» – fa sapere il sindaco Armando Biasi.

«Condividendo la loro richiesta abbiamo convocato la commissione dei capi-gruppo lunedì 22 alle ore 9 per definire la data in cui approfondire questa tematica, per la quale siamo sdegnati da quanto appreso dagli organi di stampa. Avendo letto sui giornali, che a seguito dell’indagine della Guardia di Finanza sono stati arrestati i titolari della cooperativa Caribù, che è presente nel nostro comune con un immobile che accoglie immigrati dal 2016.

Non entrando nel merito delle dinamiche giudiziarie a loro carico, siamo rimasti spiacevolmente colpiti da come in Italia e quindi anche nei nostri territori vengono gestite le politiche immigratorie. Probabilmente gli ultimi decreti sicurezza Salvini hanno portato alla luce percorsi poco controllati e gestione di somme di denaro molto ingenti.

Le stesse somme non le ritroviamo nei nostri bilanci a favore dell’indigenza delle fasce della terza età o dei minori o nuclei familiari in povertà. Il Consiglio Comunale monotematico verrà convocato entro il 7 agosto, come previsto dai regolamenti. Ringrazio le minoranze per la prontezza e la tematica da portare in discussione nel suddetto Consiglio Comunale».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.