Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tenda, al museo di Vievola il secondo raduno di veicoli militari storici foto

Il raduno prevede diverse novità e attrattive per i visitatori

Tenda. Domenica 11 agosto, presso il museo di Vievola (Tenda), in Valle Roia, si terrà il secondo raduno di veicoli militari storici. Si tratta di una manifestazione che coinvolge, oltre all’Associazione per lo Studio del Vallo Alpino, il Comune di Tenda. Dopo il successo e la grande affluenza di pubblico dell’anno scorso, il raduno prevede diverse novità e attrattive per i visitatori: l’allestimento di accampamenti alleati, italiani e tedeschi con esposizione di molto materiale originale (divise, equipaggiamenti, attrezzature, ecc.), reenactors in divisa storica d’epoca con ricostruzione di scene di vita quotidiana, mercatino di militaria. PROGRAMMA

Ovviamente il museo del Vallo Alpino sarà aperto con le visite guidate dei ragazzi dell’ASVAL mentre all’esterno, di fronte alle feritoie nella scarpata rocciosa, sono già arrivati a Luglio un obice da 149/19 e un trattore di artiglieria TL37.

Il programma prevede l’arrivo dei veicoli nei prato antistante il museo alle 9,30 del mattino, quindi, contestualmente all’apertura del museo, i mezzi e i proprietari saranno a disposizione dei visitatori sino alle 10,30, quando verrà formata una colonna in direzione di Tenda. Qui i veicoli, dopo un “tour” della colonna sulle strade del paese, saranno fatti stazionare sino alle 12,00 nella piazza per poi ripartire alla volta del museo dove rimarranno sino alle 18,00. Il pranzo sarà offerto ai partecipanti del raduno da parte dei volontari dell’ASVAL. I soci dell’ Associazione per lo Studio del Vallo Alpino, nonché i proprietari dei mezzi, saranno a disposizione del pubblico per fornire chiarimenti e spiegazioni sui veicoli, sugli eventi storici nella vallata e sui materiali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.