Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, risorge l’ex Hotel Savoy: riaperta la leggendaria Dépendance Tenco

Disponibili gli appartamenti vacanza ricavati dall’ala dell’albergo dove si trovava la 219

Più informazioni su

Sanremo. Risorge l’ex Hotel Savoy, almeno una sua parte. Dopo più di 20 anni di contenziosi e cancelli serrati, il palazzo color crema che svetta maestoso in via Nuvoloni ha riaperto le porte della leggendaria Depéndance Tenco. Un tassello nella storia del Festival con cui la città non riusciva a trovare pace e che ora, grazie a un accordo tra la società proprietaria e quella che ha assunto la gestione degli spazi residenziali, può finalmente voltare pagina intraprendendo un nuovo corso.

Sono infatti disponibili gli appartamenti vacanza ricavati dall’ala dell’albergo dove si trovava la 219, la camera in cui nella notte tra il 26 e il 27 gennaio del 1967 morì Luigi Tenco.

Agli alloggi vi si accede per via Asquasciati, la strada che corre a due minuti dal Casinò e che ha battezzato il piccolo complesso, Asquasciati Apartments, e sono destinati a una clientela di fascia medio-alta. Spaziosi monolocali e bilocali, hanno un design contemporaneo e sono dotati di servizi moderni.

Tutte le case sono già usufruibili dai turisti, anche se il gruppo che ha assunto la gestione ha in progetto di apportarne migliorie, magari creando anche un fil rouge a tema musicale per rendere omaggio al cantautore di cui ne custodiscono il mistero.

La riapertura della Depéndance Tenco rappresenta un piccolo passo per il ritorno alla vita dell’intero complesso che dopo la recente ristrutturazione con l’adeguamento alle norme di sicurezza ospiterà lussuose camere di albergo e unità residence.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.