Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, il caso scuole Pascoli approda in consiglio comunale a fine mese

Fissata per il 31 luglio la data del monotematico. All'ordine del giorno anche l'assestamento di bilancio

Sanremo. Si terrà il 31 luglio, o il 1° agosto, il consiglio comunale monotematico richiesto dalle minoranze per approfondire pubblicamente il caso dell’inagibilità delle scuole Pascoli.

L’ordine del giorno stabilito nell’odierna conferenza dei capigruppo prevede l’inizio dell’assise pubblica alle ore 17.30 di mercoledì prossimo per la votazione di alcune importanti pratiche: seguirà la consueta prima ora dedicata alle interpellanze e agli ordini del giorno, l’atteso assestamento di bilancio. Dopodiché passerà all’attenzione dell’amministrazione comunale una pratica relativa all’ex tribunale (una variante al progetto di minore importanza) e, solo se ci sarà tempo, nella stessa seduta, si procederà con la discussione sulle Pascoli.

In caso contrario, ovvero se l’orario dovesse protrarsi in maniera tale da non permettere un’ampia partecipazione anche al pubblico, il consiglio si aggiornerà al giorno successivo, giovedì 1° agosto, da dedicarsi interamente alla pratica che tante discussioni e scontri ha generato in questo inizio di mandato del Biancheri bis.

Un anticipo della bagarre che potrà esserci in consiglio lo hanno dato oggi i consiglieri Daniele Ventimiglia (Lega), Luca Lombardi (Fratelli d’Italia) e Simone Baggioli (Forza Italia) che hanno contestato aspramente data e orario della convocazione volute dalla maggioranza. La richiesta di consiglio monotematico era stata inoltrata il 10 luglio. Secondo il regolamento comunale (articolo 24), il parlamentino matuziano sarebbe dovuto essere convocato entro 20 giorni dalla richiesta: scadenza il 30 agosto.

Per il presidente Il Grande i termini, tuttavia, non sarebbero da considerarsi perentori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.