Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, i carabinieri rafforzano i controlli sul territorio: un arresto nella Pigna

Grazie alla collaborazione dei militari della Compagnia d’Intervento Operativo del 6° Battaglione Toscana

Più informazioni su

Sanremo. L’intensificazione dei servizi di controllo del territorio per la stagione estiva era uno degli obiettivi principali del Comando Compagnia Carabinieri di Sanremo che già nel mese di giugno aveva ottenuto l’impiego nella Città dei Fiori di alcuni contingenti di rinforzo.

Da qualche giorno, nel centro matuziano, è attiva una squadra della Compagnia d’Intervento Operativo del 6° Battaglione Toscana, composta da militari addestrati ed equipaggiati per le emergenze di carattere operativo, già impiegate con successo il mese scorso. E i risultati sono subito tangibili. Nella notte, i militari hanno tratto in arresto in flagranza un 45enne marocchino, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine poiché responsabile del reato di spaccio di stupefacenti.

Il pusher è stato fermato all’imbocco del quartiere “Pigna” e durante le operazioni di perquisizione, davanti ai carabinieri, ha ingerito un ovulo di cocaina per poi tentare la fuga, venendo tuttavia bloccato dopo una
breve collutazione. Lo stupefacente è stato recuperato qualche ora dopo con l’ausilio del personale medico del Pronto Soccorso e posto sotto sequestro. L’arrestato, dopo una notte in camera di sicurezza, sarà giudicato con rito direttissimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.