Sanremo, gli studenti del Cassini i nuovi ciceroni del Museo del Fiore foto

Alla Villetta Winter l'evento conclusivo del progetto PON curato dalla III T

Sanremo. Gli studenti del Cassini pronti a diventare i nuovi ciceroni del Museo del Fiore. Questo pomeriggio presso la Villetta Winter nel parco di Villa Ormond si è tenuto l’appuntamento conclusivo di “Percorsi di divulgazione e valorizzazione del Museo del Fiore – Floriseum”, il progetto realizzato questa primavera dagli alunni della III T nell’ambito del Programma Operativo Nazionale finanziato con i fondi strutturali europei.

L’iniziativa, curata dagli alunni coordinati dalle professoresse Lia Motta e Patrizia Magnoni e dal dottor Marco Savona, ricercatore del CREA, è durata complessivamente 90 ore e ha visto gli studenti seguire lezioni-conferenze per scoprire il Floriseum e le diverse tecniche floricole – a cominciare dall’ibridazione – così da prepararli al compito di guide per l’eterogeneo pubblico eterogeneo del museo.

Promosso in collaborazione con il Comune, oltre ai ragazzi coinvolti e i loro tutor, l’evento conclusivo del progetto ha visto la partecipazione del dirigente scolastico Sergio Ausenda e degli assessori Silvana Ormea e Massimo Donzella. Presente anche il candidato a sindaco alle amministrative di primavera Giorgio Tubere, papà di una studentessa.