Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, ‘caso’ scuole Pascoli. Pezzini e Condò: «Siamo stupiti. In 20 giorni è successo di tutto»

Candidati sindaci nella passata tornata elettorale analizzano situazione

Sanremo. «Ci ritroviamo con le toppe nel sedere nonostante questi sbandierati (dalla prima amministrazione Biancheri, ndr) 8milioni di euro spesi per le scuole». A dirlo, in merito alla situazione delle scuole Pascoli, in una ‘chiacchierata’ informale con il candidato sindaco della tornata elettorale di maggio Alessandro Condò, è Alberto Pezzini (anch’esso ex candidato alla carica di primo cittadino).

«In questi ultimi 20 giorni è successo di tutto – esordisce Condò – E noi siamo stupiti. Da una scuola piena di ragazzi, oggi ci ritroviamo con un edificio chiuso perché a rischio, tutto negli ultimi giorni. E si viene anche a sapere che c’è un progetto per una scuola nuova da 2milioni di euro. Perché non sono state prese in considerazione altre soluzioni?»

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.