Sanremo, Aldo Amoretti trionfa agli “awards” internazionali di architettura e fotografia

La giuria degli "Architizer A+Award" ha premiato gli scatti all'Amager Resource Center e al Wadden Sea Center in Danimarca

Più informazioni su

Sanremo. È il sanremese Aldo Amoretti il vincitore del Premio internazionale di architettura e fotografia “Architizer A+Award” per la categoria “Concetti-Plus-Architecture + Photography & Video”.

L’architetto, oramai votato alla professione di fotografo, è stato prescelto da un giuria composta dai più illustri architetti e designer contemporanei su candidati provenienti da oltre 100 Paesi. Un riconoscimento senza pari per Amoretti che da anni esercita la professione in giro per il mondo e che aveva già conquistato nel 2017 con le fotografie del Mine Zinc Museum di Peter Zumthor a Sauda, ​​in Norvegia.

A decretare il successo, questa volta sono stati gli scatti all’Amager Resource Center di Copenhagen, il primo impianto al mondo per il riciclo dei rifiuti progettato per essere una popolare attrazione con una pista da sci sul tetto; e al Wadden Sea Center, un polo museale che sorge in un’area naturalistica protetta dall’Unesco, fra le più antiche città della Danimarca.

Più informazioni su