Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Perinaldo, sette cuccioli di cane abbandonati in due scatole di cartone fotogallery

Salvati dalla signora Daniela, allertata da un'amica

Più informazioni su

Perinaldo. Sette cuccioli di cane di circa 45 giorni, divisi in due cartoni. Lasciati in mezzo alla strada, sotto il sole e senza nemmeno una ciotola d’acqua. Li ha salvati Daniela, allertata da un’amica che li aveva notati sulla strada che da Perinaldo conduce a Dolceacqua. La donna era in bici e non potendo portare in salvo in cuccioli, si è fermata e ha chiamato Daniela, che è prontamente andata a recuperarli.

E’ successo intorno alle 13,30. «I cani erano tutti sporchi, lasciati nei loro escrementi, senza acqua e con dei pezzi di pane secco», racconta Daniela, che li ha portati a casa, si è presa cura di loro, e ha allertato il servizio veterinario dell’Asl. Se la donna non li avesse visti, i cagnolini sarebbero morti di stento. Ora, invece, i cuccioli sono al Pluto’s di Sanremo, in attesa di essere adottati.

«Ringrazio il veterinario della Asl e tutto il personale che si è adoperato per queste bestiole – conclude Daniela – Sono stati tutti molto gentili».

Non è la prima volta che si verifica un episodio del genere: per questo i volontari dei canili continuano a sottolineare l’importanza della sterilizzazione degli animali.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.