Olivetta San Michele, centauro si schianta. Trasferito in elisoccorso

È accaduto nel pomeriggio all'altezza della centralina elettrica

Olivetta San Michele. È cosciente ma con diverse ossa da rimettere a posto il centauro che questo pomeriggio si è schiantato con la propria due rote di grossa cilindrata all’altezza della centralina dell’Enel.

In volo per provvedere al trasporto del ferito al Santa Corona di Pietra Ligure o fino al San Martino di Genova (la destinazione deve ancora essere decisa dai medici del 118), si è alzato l’elicottero Drago dei vigili del fuoco.

Stando a una prima ricostruzione della dinamica, sembrerebbe che il motociclista abbia fatto tutto da solo: impattando violentemente contro un muro, avrebbe riportato diverse fratture pur rimando sempre vigile.