Imperia, l’ex sindaco Basso ritira la querela contro Chiappori. Lo aveva definito «Sputtanatore da strada»

In cambio di una lettera di scuse, donazione al "Gaslini" e pagamento delle spese legali

Imperia. E’ finita col ritiro della querela da parte dell’ex sindaco di Diano Marina Angelo Basso nei confronto dell’attuale primo cittadino della Città degli aranci Giacomo Chiappori  che, all’indomani delle elezioni amministrative del 2016, lo aveva definito  «Sputtanatore da strada».

In cambio Chiappori scriverà una lettera di scuse, pagherà le spese legali e verserà una donazione all’ospedale “Giannina Gaslini” di Genova.

La vicenda si è chiusa così stamattina davanti al giudice monocatico   Marta Maria Bossi.

Basso era difeso avvocato Giovanni Cicerano, mentre l’ avvocato di Chiappori era Stefania Uva.