Marco Damonte Prioli rimane direttore dell’ Asl 1 Imperiese ancora per un anno

Proroga fino al 2020 decisa dalla Regione

Imperia. Il direttore generale dell’Asl 1  Marco Damonte Prioli  resta al comando dell’azienda sanitaria imperiese.

Lo ha stabilito la giunta regionale riunita ieri in una seduta straordinaria, stabilendo una proroga tecnica fino al 31 luglio  2020 dell’incarico di Damonte Prioli e di tutti gli attuali direttori generali o commissari straordinari delle aziende liguri.

Il suo incarico sarebbe dovuto terminare il prossimo 31 luglio. Damonte Prioli, infatti,  il 30 luglio 2016  era succeduto al professor Mario Cotellessa alla guida dell’Asl 1

A un anno dalla fine del  mandato la giunta guidata da Giovanni Toti ha preferito non  condizionare l’indirizzo politico di quella che verrà formata dopo le elezioni del 2020,  che, altrimenti, non avrebbe potuto individuare i nuovi direttori generali per almeno due anni dall’insediamento.