Quantcast

Imperia, per Savioli «Ascensori pozzo senza fondo». Montanaro: «Riapertura a breve»

Per il terzo lotto previsto l'acquisto di un nuovo avvolgicavi

Imperia. «Più del  50 per cento dei fondi stanziati per gli ascensori riguardano adeguamenti normativi già scaduti nel 2014, in particolare per quanto riguarda la sicurezza compreso il percorso per ipovedenti.  Sarebbe stato pià semplice lasciare gli ascensori come li aveva trovati, ma  abbiamo investito su di essi  perché sono un servizio pubblico per cittadini e turisti, con oltre 700 corse. Demolirli e rifarli non è così semplice».

Così il consigliere di maggioranza (Imperia Insieme) Giovanni Montanaro ha risposto alla interrogazione preliminare alla seduta odierna di Consiglio comunale proposta da Alessandro Savioli (Progetto Imperia) a proposito delle spese sostenute per rimettere in funzione i tre ascensori.

«Per il primo e terzo i tempi di riapertura sono molto brevi, per quanto riguarda il secondo lotto si sta studiando un sistema di avvolgicavi», ha concluso Montanaro.