Imperia, deve essere trasferita a Santa Corona la donna accoltellata dal figlio 23enne a Torrazza

I chirurghi del nosocomio pietrese la opereranno al tendine di un dito

Imperia. Deve essere trasferita al Santa Corona di Pietra Ligure dove verrà operata a una mano la sessantenne di Torrazza, frazione di Imperia, che ieri sera è stata accoltellata al culmine di una lite dal figlio 23enne afflitto da problemi psichici.

Il ragazzo ha afferrato un coltello con 5 centimetri di lama ed ha sferrato diversi fendenti all’indirizzo della donna colpendola ripetutamente all’addome. Uno di questi, nel tentativo di difendersi le ha tranciato un un tendine di un dito.

L’aggressore, dopo una breve fuga, è stato  arrestato dai carabinieri. Ora si trova in carcere a Imperia. Le indagini sono coordinate dal pubblico ministero Lorenzo Fornace.

Non si sa ancora se si procederà nei confronti del ragazzo per tentato omicidio o lesioni gravissime.