Le proposte di interventi del gruppo Diano Riparte al sindaco Giacomo Chiappori

«Queste richieste consentirebbero di qualificare meglio la nostra città»

Diano Marina. La lettera del gruppo Diano Riparte al sindaco Giacomo Chiappori:

«Il gruppo consiliare “Diano Riparte” considerato la situazione di inerzia della GM spa su temi di una notevole importanza per la città con la presente propone alla massima autorità comunale alcuni interventi da tempo attesi che il sindaco può eventualmente decidere in sede assembleare della stessa società.

Si tratta di: apportare alle colonnine dei parcometri le necessarie modifiche perché chi parcheggia la propria auto possa finalmente pagare anche con moneta cartacea e installare quanto prima un necessario impianto di video sorveglianza sulla spiagge gestite appunto dalla GM spa.

Queste richieste consentirebbero di qualificare meglio la nostra città, offrendo ai turisti servizi ormai indispensabili per rimanere degnamente sul mercato».