Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Genova per Sanremo, la scuola dei cantautori di Zena in mostra al Casinò

Dischi, etichette è copertine del Festival dal 1957 al 1997

Sanremo. Da questa mattina presso il Foyer del Teatro del Casinò, fino al 30 luglio, sarà visitabile la mostra “Genova per Sanremo. Dischi, etichette e copertine del Festival dal 1957 al 1997”.

La mostra, curata dall’architetto Rossella Scunza del Polo Museale della Liguria con la collaborazione dell’Istituto Centrale per i Beni Sonori ed Audiovisivi (ICBSA) e di Rai Teche, ripercorre il contributo dei cantautori, musicisti e parolieri genovesi alla canzone italiana, per mezzo dei loro brani presenti al Festival di Sanremo tra il 1957 ed il 1997.

Attraverso la riproposizione delle copertine originali dei ”singoli”, la mostra compie un viaggio non solo nella musica, ma anche nella grafìca e nei costumi dei vari periodi, con l’intento di valorizzare il territorio ligure, il forte legame della musica cantautorale genovese con il Festival e con la città di Sanremo.

La collaborazione con ICBSA ha inoltre consentito di rendere liberamente ascoltabili sul Portale della Canzone Italiana, www.canzoneitaliana.it tutti i brani ricordati dalla mostra.

La raccolta, già esposta a Forte Santa Tecla a febbraio nel corso del 69° Festival della Canzone Italiana, si offre nuovamente a Sanremo nei suggestivi locali del foyer del Teatro del Casinò, ritornando idealmente alle origini della competizione canora nella sua prima sede, grazie alla disponibilità del Casinò di Sanremo.

All’inaugurazione era presente l’assessore alla cultura Silvana Ormea.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.