Dianese in emergenza per la rottura dell’acquedotto, il Golfo rimane senz’acqua

Entro sera i tecnici dell'Amat sperano di riattivare il servizio

Più informazioni su

Imperia. Due rotture consecutive all’acquedotto del Roja nel giro di poche ore e nel Golfo Dianese l’emergenza idrica torna a farsi sentire. I tecnici di Amat sono alle prese con gli ennesimi problemi alle condotte, ricominciati ieri con la perdita registrata a Diano Marina in via Torino, e ripresi con l’esplosione, verso l’ora di pranzo, del tubo di piazza Nino Bixio/Borgo Peri ad Imperia.

Ospedaletti - Loanesi, i goal

Un’esplosione spettacolare che ha provocato non soltanto un ulteriore complicazione degli interventi dei tecnici di Amat, ma anche il danneggiamento di alcune autovetture parcheggiate nella zona. L’entità della perdita, secondo quanto comunicato dalla società imperiese, determinerà un prolungamento dell’interruzione del servizio verso il Golfo Dianese.

Nella migliore delle ipotesi, l’acqua dovrebbe tornare in serata.

Più informazioni su