Cucciolo di delfino rischia di spiaggiarsi a Bordighera, interviene la Guardia Costiera fotogallery

Non è ancora fuori pericolo: per salvarsi ha bisogno di ritrovare la sua mamma

Bordighera. Un cucciolo di delfino di circa 3 settimane è stato recuperato dalla Guardia Costiera che lo ha salvato dallo spiaggiamento. Il piccolo, che si è allontanato dal branco, stava nuotando a ridosso del bagnasciuga davanti al ‘Caranca’ sul Lungomare Argentina. Non appena si è avvicinato alla riva, i militari della Guardia Costiera lo hanno preso e riportato un po’ più a largo, facendo anche allontanare i bagnanti in modo che i delfini adulti non avessero paura di avvicinarsi al cucciolo.

Per salvare il delfino è intervenuta anche la biologa marina Sabina Airoldi. La speranza, ora, è che il piccolo ritrovi la sua mamma: condizione essenziale per la sua sopravvivenza.