Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Teatro dell’Opera del Casinò va in scena una serata dedicata al cinema “Made in Sanremo” foto

Verrà presentato al pubblico il cortometraggio Hady incentrato sul tema immigrazione, girato a Taggia, Sanremo e Santo Stefano al Mare

Sanremo. Lunedì 15 luglio alle 21 presso il Teatro dell’Opera del Casinò si terrà una serata dedicata al cinema “Made in Sanremo”.

66453932_10217243638355949_8830882566543245312_n

Protagonista l’associazione culturale Zuccherarte Delegazione ponente e l’associazione di volontariato L’Aquilone Onlus Sanremo che presenteranno al pubblico il cortometraggio Hady incentrato sul tema immigrazione. Il corto ha vinto recentemente importanti riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale:
miglior cortometraggio al festival internazionale Cinemigrare a Catania
miglior cortometrggio sociale all’Oniros international awards – Saint vincent (AO)
miglior cortometraggio sociale agli Accolade global competition in California

Saranno presenti membri della troupe e del cast. Il breve film scritto da Nicola Lucchi e diretto da Riccardo Di Gerlando è stato girato nel 2018 in diverse zone dell’imperiese: Taggia, Sanremo e Santo Stefano al Mare. Il corto ha visto come protagonisti mamma e figlio ( anche nella vita reale) migranti camerunensi Bernadette Matagne e David Audam. Questa la sinossi: Hady è un bambino senegalese arrivato da poco in Italia con la madre ..In li emerge una forte nostalgia di casa..( durata 13 minuti).

10985891_1561656560785194_7828904806612795963_n

A precedere il lavoro sopra descritto aprirà la serata la proiezione del cortometraggio Balo diretto da Marco Di Gerlando e Ludovica Gibelli sempre sul tema immigrazione e prodotto da Zuccherarte di Genova. Il corto ha vinto numerosissimi premi e in particolare il Premio Nickelodeon, importante rassegna internazionale del cortometraggio a tematica sociale. Sinossi: Balo è un giovane ragazzo immigrato appena arrivato in Italia da un paese lontano. (durata 10 minuti)

Saranno inoltre proiettati un filmato relativo al dietro le quinte di Hady realizzato da Monica Bruschetta e una simpatica video intervista coi piccoli protagonisti del corto realizzata da Manuel Pidutti. Alla serata parteciperà l’artista poliedirco e attore sanremese Elio Markese con alcune letture a tema “La storia di Karim”, un emozionante monologo basato sulle testimonianze di giovani immigrati raccolte da operatori dell’Arci e con ” Tutti siamo stati o saremo migranti” scritto dallo stesso Markese incentrato sulla migrazione dal meridione al Nord Italia. Presenterà l’evento l’attrice Nicoletta Cino.

L’ associazione Zuccherarte e L’Aquilone Onlus Sanremo ringraziano il Casinò di Sanremo per l’importante vetrina augurandosi che la serata possa essere fonte di grandi emozioni e riflessioni su un tema così attuale. L’entrata è gratuita

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.