Ad Armo va in scena il sedicesimo concorso di poesia dialettale “Le veglie d’Armo”

Si tratta di una consolidata iniziativa culturale con lo scopo di valorizzare il dialetto locale e le tradizioni che grazie ad esso si tramandano nel tempo

Armo. Domenica 28 luglio si concluderà ad Armo il XVI concorso di poesia dialettale “Le Veglie d’Armo” dal titolo “La cucina degli Orti” .

”Le Veglie d’Armo”, una ormai consolidata iniziativa culturale ha lo scopo di valorizzare il dialetto locale e le tradizioni che grazie ad esso si tramandano nel tempo.

Presenzierà alla premiazione Giampiero Laiolo ideatore delle “Veglie d’Armo ”nonché storico e cultore del patrimonio locale.

In questa giornata di festa i “Pochi ma Boi” di Armo hanno organizzato anche quest’anno il “Raduno degli Armensi” giunto ormai alla VI edizione e il 4° concorso fotografico “Armo Live”.